Recensioni

“Lunga vita quindi all’Orchestra Ildebrando Pizzetti che merita di essere sostenuta, nutrita e promossa in un piano culturale che il nostro paese non può più ignorare”. Gian Francesco Amoroso per Le Salon Musical
M@M – Mozart a Milano: un progetto vincente

 
“Nelle Sinfonie K 112 e K74 emerge il cuore dell’orchestra: è un Mozart giovane e suonato in maniera giovanile con tutta l’urgenza e l’irruenza tipica dei vent’anni. Soprattutto emerge l’amore degli orchestrali per quello che stanno suonando, e lo stesso direttore Enrico Pagano – pur nelle difficoltà di un palcoscenico davvero troppo angusto – dimostra di sapere dirigere con attenzione e sicurezza nonostante la verde età (classe 1995)”.  Emiliano Michelon per Operaclick
Le composizioni milanesi di W.A. Mozart

 
“Un Mozart come si deve ha bisogno di un’orchestra adrenalinica ma riflessiva, attenta al fraseggio ma tonica nel suono, compatta come una batteria di granatieri e nel contempo leggiadra come il proiettare delle étoiles. L’Orchestra da camera “Ildebrando Pizzetti” e il suo direttore Enrico Saverio Pagano, aderiscono alla perfezione all’identikit”.
“Enrico Saverio Pagano è un leader nato e ha saputo forgiare l’orchestra a sua immagine, regalandole precisione, suono ricco e morbido (ottimi i fiati) e soprattutto la gioia di fare musica insieme”.  Mario Chiodetti per La Prealpina

Radio e Televisione

Interviste

Annunci