“Lunga vita quindi all’Orchestra Ildebrando Pizzetti che merita di essere sostenuta, nutrita e promossa in un piano culturale che il nostro paese non può più ignorare”.

                                                                       Gian Francesco Amoroso per Le Salon Musical

L’Orchestra da Camera “Ildebrando Pizzetti”, diretta dal suo fondatore Enrico Saverio Pagano, è formata da un gruppo di giovani musicisti, accomunati dalla passione per la musica classica. Intitolata al grande compositore e musicologo italiano del ‘900 Ildebrando Pizzetti, ha una particolare attenzione per il repertorio cameristico del ‘700 e del ‘900.

Dall’esordio, nell’ottobre 2014, con un concerto presso la Chiesa di San Pietro a Gallarate, numerose sono state le iniziative dell’orchestra con più di 50 esibizioni che l’hanno portata fino a  Roma, dove, nel 2015, si è esibita presso la Sala Nervi in Vaticano per un’udienza papale. Nel 2016, in collaborazione con American Express Italia, l’Orchestra ha effettuato un concerto a sorpresa in piazza della Scala a Milano.

Dalla sua fondazione, l’Orchestra ha all’attivo una collaborazione con numerosi solisti, tra cui Carlotta Colombo, Sonja Volten, Cinzia Barbagelata e Alexander Zyumbrovlsky, solo per citarne alcuni. Da sempre attenta al repertorio contemporaneo, l’Orchestra ha eseguito in prima assoluta: “Chiaroscuro” di Giorgio Spriano, ” Una Stanza per Judith” di Carla Rebora e Carla Magnan e, in prima europea, “Death of the Poet” di TJ Cole.
Importante anche la collaborazione con il giornalista Armando Torno che ha invitato un ensemble ridotto dell’Orchestra ad esibirsi a Radio24 per il programma “Musica Maestro!” e al Museo del Teatro Alla Scala.

Nel Maggio 2017 l’Orchestra è stata selezionata dalla Fondazione Antonio Carlo Monzino di Milano per una nuova produzione de Il Flauto Magico di W.A. Mozart. Lo spettacolo, prodotto nell’Aprile 2018, in forma scenica e integrale e con più di 80 artisti coinvolti, è stato rappresentato in diversi teatri italiani, tra cui il Teatro “Sociale” di Mantova.

Nell’autunno 2018, sempre in collaborazione con la Fondazione Antonio Carlo Monzino, l’Orchestra è stata protagonista del tour M@M – Mozart a Milano. Il tour, dedicato alle composizioni dei soggiorni milanesi di W.A. Mozart, è stato portato in 13 teatri di 13 diverse città lombarde, tra cui il Teatro “A. Manzoni” di Milano, il Teatro “San Domenico” di Crema, l’Auditorium “Da Cemmo” di Brescia e il Teatro “Sociale” di Canzo e ha riscosso grandissimi successi di pubblico e critica.

A maggio 2019 l’Orchestra chiuderà la Stagione Comunale di Varese, con un programma sinfonico corale in collaborazione con il Gruppo polifonico “J. Despréz” e il Coro “Sine Nomine” di Varese. In programma la Messa “Nelson” di F.J. Haydn.

 

Annunci